Ninna nanna

Nannò è la flautista amata dal poeta greco del VI secolo Mimnermo che per primo parlò di uomini che cadono come le foglie, anche io suono il flauto e la poesia è una ribellione al fatto che noi siamo e poi cadiamo e diventiamo solo humus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *