IO SONO LA DIVINA romanzo di Paola Tassinari

47574098_1925718507736884_8919261792220217344_n

Carissimi amici, sono “la scrittrice dell’insolito probabile, questo è il mio ultimo romanzo… con Dante e Nostradamus alla ricerca dell’ultima profezia. Qui sotto il link con i primi 5 capitoli, se vi va scrivetemi, ne sarò felice
https://drive.google.com/file/d/1cX-OSbNZvDYI0JL0RzQxQ_1tb4xmjVK-/view?

 

 

 

AVARIZIA

9

Difendi con le unghie e coi denti

Quello che hai

Accumuli e conservi

Forse speri e credi

di risparmiare anche il tempo

inscatolato in un freddo sudario

fai del male prima a te stesso

non puoi dare niente a nessuno

perché non dai niente neanche a te

LUSSURIA

10

Desiderio acceso di rosso

Non puoi resistere

Tutto ha senso e profumo

E non ti importa

Quello che sai già

Finirà e soffrirai

Vivi il presente appieno

Con baci succosi come ciliegie

Sai che il nocciolo ti soffocherà

Ma inarrestabile nel mare

dell’amare ti butti con gioia

niente altro ha sapore

se non il tocco delle sue dita

ACCIDIA

11

L’accidia acida e inconcludente

Come un verde serpente aspro

Che avvolge le sue spire

Attorno al tuo corpo

Serrando la tua anima

In una morsa di malcontento

Nulla ti piace nulla ti attira

Osservi la tua vita sparire

Nel vuoto insensato

Il mal d’artista ti copre

E scopri che è tutto un nulla